martedì 25 ottobre 2016

La mia libreria si arricchisce...

 
 
 
 
 
Ciao ragazze/ragazzi!
 
Questa non è una recensione o una rubrìca, ma semplicemente un post dove parlo un po' di me e di quello che mi è successo in questi giorni.
 
Come già ho spiegato precedentemente io preferisco sfogliare un libro cartaceo piuttosto che leggere un ebook sul mio Kobo.
Mio...a dirla tutta era (è) del mio fidanzato ma me lo aveva prestato qualche settimana fa per leggere un ebook che avevo provato a scaricare ed è diventato automaticamente mio! Funziona così giusto?!
 
Si sa, un libro nuovo appena pubblicato può arrivare a costare anche sui 20 Euro, che io sono davvero ben felice di spendere per un bel romanzo.
Ma io leggo quasi due libri a settimana, se vado avanti così mi toccherà aprire un mutuo per comprarli!
E' per questo motivo che ogni tanto ho deciso di risparmiare acquistandoli in formato elettronico.
 
Leggere il primo ebook sul Kobo è stato fastidioso, non ero abituata e mi ha fatto una sensazione strana, quasi come se non stessi davvero leggendo un libro.
Poi però, come ogni cosa che comincio, mi sono lasciata prendere la mano e ne ho scaricati altri come "Dieci e lode" di Sveva Casati Modignani e la saga completa di Harry Potter (che io non avevo ancora letto).
Ci tengo a precisare che ancora preferisco il libro cartaceo, ma non disdegno più neanche il formato elettronico.
 
Comunque in questo weekend ho avuto davvero una sorpresa spettacolare! E grazie a questo non mi mancheranno i libri da leggere per un bel po' di tempo!
 
Una collega di mia mamma doveva sistemare la sua libreria e quella della sua mamma anziana e ha deciso di disfarsi di alcuni libri che gentilmente mi ha regalato.
Io in quel momento non ero a casa, ma è arrivata con tre scatoloni pieni di libri!!! Tre!! E a quanto pare ha ancora qualche libro da portarmi nei prossimi giorni!
Quando sono tornata a casa quella sera e ho trovato i tre scatoloni ero la donna più felice di questo mondo!
Dopo mangiato la sera, ho iniziato subito a guardarli, catalogarli e sistemarli nella mia libreria.
Tutti libri interessanti, alcuni anche vecchi, che non ho mai letto. Perfetti!
Sotto vi lascerò l'elenco di quello che ho ereditato.
 
Passando in mano un libro dopo l'altro ho scoperto piacevoli sorprese che mi hanno fatto sorridere.
In uno ho trovato un cartoncino con la ricetta dello strudel alle pere e cioccolato.
In una guida turistica della Scandinavia ho trovato in alcune pagine dei mazzolini di fiori essiccati.
E quasi in ognuno un segnalibro diverso.
 
Io non ho questa abitudine di conservare cose all'interno delle pagine ma l'ho trovata davvero una pratica carina.
Soprattutto quando ho scoperto i mazzolini di fiori, ho avuto la sensazione di trovare un tesoro nascosto! 
Non li ho tolti di proposito, li ho lasciati all'interno perché ho pensato che un domani qualcun altro possa trovarli e possa sorridere come ho fatto io.
 
Quello che mi ha fatto più piacere è il fatto che alcuni di questi libri sono abbastanza vecchi, alcuni degli anni 70'/80' e hanno le pagine vissute e ingiallite dal tempo. Libri con la L maiuscola insomma!
 
Credo che li terrò quasi tutti e ce ne sono alcuni, che non vedo l'ora di leggere, che parlano dell'Africa e delle esperienze di persone che ci hanno vissuto.
Il mio fidanzato Davide è stato in Burundi per un mese come volontario per l'associazione Vispe.
Ho visto delle foto bellissime del paesaggio, dei tramonti spettacolari e dei bambini e delle persone che ha incontrato durante il suo percorso.
Mi ha sommerso di racconti sulle attività che svolgeva , le storie delle persone che da anni lavorano e vivono all'interno della missione e delle famiglie che vengono accolte e aiutate.
Ho fatto tesoro di questi racconti e non vedo l'ora di arricchirmi della lettura di questi libri per conoscere il punto di vista di altre persone che hanno vissuto l'Africa in contesti diversi.
 
Non mi rimane altro da dire, se non "Buona lettura a me!"
Vi lascio, come promesso, l'elenco del contenuto degli scatoloni:
 
  1. "Uomini e donne di Fabrizio De Andrè" di Alfredo Franchini (Fratelli Frilli Editori, 2003)
  2. "La città delle bestie" di Isabel Allende (Feltrinelli, 2002)
  3. "Il piano infinito" di Isabel Allende (Feltrinelli, 1992)
  4. "Ritratto in seppia" di Isabel Allende (Feltrinelli, 2001)
  5. "Il mio paese inventato" di Isabel Allende (Feltrinelli, 2003)
  6. "D'amore e ombra" di Isabel Allende (Feltrinelli, 1985)
  7. "Tre metri sopra il cielo" di Federico Moccia (Feltrinelli, 2005)
  8. "Le voci del bosco" di Mauro Corona (Edizioni Biblioteca dell'Immagine, 1998)
  9. "Poesie" di Federico Garcìa Lorca (Garzanti Libri, 2001)
  10. "Le rose di Atacama" di Luis Sepùlveda (Ugo Guanda Editore, 1994)
  11. "Il mondo alla fine del mondo" di Luis Sepùlveda (Ugo Guanda Editore, 1994)
  12. "La Masai bianca" di Corinne Hofmann (RCS Libri, 1999)
  13. "L'uomo che portava la pioggia" di Susie Moloney (RCS Libri, 1999)
  14. "I cavalli all'ombra della luna" di Evita Wolff (Sonzogno, 1999)
  15. "L'uomo della pioggia" di John Grisham (Arnoldo Mondadori, 1995)
  16. "Cent'anni di solitudine" di Gabriel Garcia Marquez (Arnoldo Mondadori, 1982)
  17. "Tim" di Colleen McCullough (Casa Editrice Valentino Bompiani, 1979)
  18. "La mia Africa" di Karen Blixen (Giangiacomo Feltrinelli Editore, 1985)
  19. "L'uomo che sussurrava ai cavalli" di Nicholas Evans (RCS Libri, 1995)
  20. "La notte dei leoni" di Kuki Gallmann (Arnoldo Mondadori Editori, 1998)
  21. "Figlia d'Africa" di Errol Trzebinski (Rizzoli Libri, 1993)
  22. "Scandinavia. La guida completa a Danimarca, Finlandia, Islanda, Norvegia e Svezia" (Fedor's, 1996)
  23. "Il trionfo del sole" di Wilbur Smith (Longanesi, 2005)
  24. "La spiaggia infuocata" di Wilbur Smith (Tea Due, 1993)
  25. "La volpe dorata" di Wilbur Smith (Longanesi, 1990)
  26. "Il destino del cacciatore" di Wilbur Smith (Longanesi, 2009)
  27. "Gli angeli piangono" di Wilbur Smith (Tea Due, 1994)
  28. "Monsone" di Wilbur Smith (Longanesi, 1999)
  29. sulla rotta degli squali" di Wilbur Smith (Tea Due, 1997)
  30. "L'orma del Califfo" di Wilbur Smith (Longanesi, 1998)
  31. "L'ultima preda" di Wilbur Smith (Longanesi, 1998)
  32. "Il canto dell'elefante" di Wilbur Smith (Longanesi, 1999)
  33. "Cacciatori di diamanti" di Wilbur Smith (Longanesi, 1991)
  34. "Il settimo papiro" di Wilbur Smith (Longanesi, 1995)
  35. "Il Dio del fiume" di Wilbur Smith (Longanesi, 1993)
 
 

2 commenti:

  1. Bei titoli. Ragazza fortunata! Io ti consiglio cent'anni di solitudine. Buona lettura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Non so proprio da quale iniziare quindi tengo buono il tuo consiglio!! Grazie!

      Elimina