mercoledì 22 giugno 2016

Torta sbrisolona con ricotta, zucchine e speck

Dopo aver provato e apprezzato tante volte la sbrisolona dolce non potevo non assaggiare la sua versione salata.
Appena pronta non ho saputo resistere e devo dire che anche calda ha il suo perché ma gustata il giorno dopo, bella fredda, è da lacrime agli occhi!!!
 
TORTA SBRISOLONA CON RICOTTA, ZUCCHINE E SPECK
 
 
Difficoltà: FACILE
Tempo di preparazione: 30 MINUTI
Tempo di cottura: 30 MINUTI
 
Ingredienti:
PER L'IMPASTO
250 gr di farina "00"
125 gr di burro
1 uovo
1/2 bustina di lievito per torte salate
sale q.b.
 
PER IL RIPIENO
250 gr di ricotta
150 gr di speck
300 gr di zucchine
1 spicchio di aglio
olio evo q.b.
sale q.b.
pepe q.b.
 
Procedimento:
Lavate le zucchine, eliminate le estremità e riducetele a cubetti piccoli.
Trasferitele in una padella con un filo d'olio extravergine e uno spicchio di aglio e fatele cuocere.
Una volta che saranno quasi cotte del tutto, spegnete il fuoco e lasciatele raffreddare.
 
Nel frattempo preparate l'impasto della torta.
In una planetaria frullate insieme la farina con il burro, il lievito e un pizzico di sale.
Aggiungete anche l'uovo e frullate ancora.
L'impasto non deve risultare omogeneo ma tutto sbriciolato.
 
Quando le zucchine si saranno raffreddate mescolatele in una ciotola con la ricotta e un pizzico di pepe.
 
Ora procedete a realizzare la torta.
Prendete una tortiera foderata con carta da forno e versateci 2/3 dell'impasto sbriciolato, compattatelo per bene aiutandovi con un cucchiaio.
Coprite poi con uno strato di fettine di speck e uno strato con il ripieno di ricotta e zucchine.
Per ultimo versateci anche l'impasto rimanente ma, a differenza di prima, questo non va compattato; va lasciato sbriciolato sopra la torta.
 
Infornate la torta in forno statico preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.
 
Quando la torta sarà pronta, sfornatela e lasciatela raffreddare completamente.
 
 


Nessun commento:

Posta un commento