venerdì 19 febbraio 2016

Crostata con confettura di susine

 
Ieri pomeriggio mi è stata commissionata all'ultimo minuto una torta.
Mia cugina (non proprio uno chef in cucina!) doveva andare dopo cena a casa di un'amica e voleva portarle un dolce.
La sua idea era di comprare un impasto già pronto della Cameo ed infornarlo al volo una volta tornata a casa dal lavoro. Piccolo particolare, si è dimenticata che dopo il lavoro aveva fissato un appuntamento dall'estetista e non avrebbe fatto in tempo... e quindi :" Ale per favore aiutami!!"
Ho pensato bene a tutti gli ingredienti che avevo già in casa perché voglia di uscire a fare la spesa zero!!!
Mi è subito venuto in mente di prepararle una bella crostata, ovviamente utilizzando la mia confettura di susine fatta in casa!
Vi posterò anche la ricetta della confettura, ma potete ovviamente usare una qualsiasi marmellata di un gusto a piacere acquistata al supermercato.
 
CROSTATA CON CONFETTURA DI SUSINE

 
 

INGREDIENTI:
 
300 gr di farina "00";
150 gr di zucchero;
100 gr di burro;
1 uovo;
1 tuorlo;
1 cucchiaino di lievito in polvere;
1 barattolo di confettura di susine o un gusto di vostro piacimento
 
PROCEDIMENTO:
 
Mescolate il lievito alla farina, aggiungete il burro morbido a pezzetti, lo zucchero e, formando una conca al centro del composto, aggiungere anche l'uovo intero (albume e tuorlo) e il secondo tuorlo impastando fino ad ottenere una pasta morbida ma non appiccicosa.
Prendete la pasta formando una palla, avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciate riposare in frigo per almeno mezz'ora.
Trascorsa mezz'ora di riposo, riprendetela e toglietene un terzo che terrete da parte avvolto nella pellicola.
I restanti due terzi stendeteli su carta da forno fino ad ottenere un disco non troppo sottile.
Sollevate il disco con la carta e deponetelo in una tortiera rotonda mantenendo un bordo uniforme, alto circa 2 cm. Se necessario tagliate la pasta in eccesso aiutandovi con un coltello.
Spalmate uniformemente la confettura sul disco di pasta.
Spianare anche la pasta lasciata da parte e ricavarci delle striscioline da disporre sulla torta per formare una griglia.
In questo caso, per non fare una crostata troppo semplice, ho ricavato anche alcuni fiori utilizzando degli stampini che avevo in casa e li ho posizionati sulla torta per abbellirla.
Nel frattempo ho fatto scaldare il forno e successivamente ho infornato la mia crostata in forno ventilato a 180° per circa 30 minuti.
 
 
Vi lascio anche il link per la ricetta della CONFETTURA DI SUSINE: http://lemillepassionidipinella.blogspot.it/2016/02/confettura-di-susine.html

Nessun commento:

Posta un commento